I Guns N’ Roses stanno facendo un nuovo album?

Link originale QUI!
Lascia un Mi Piace QUI!

Di Fede.



Il 18 di Gennaio, è apparso un articolo apparentemente innocuo e privo di significato sul sito di gossip di Los Angeles, Crazy Days and Nights: “Questa lista di gruppi Rock ha, a quanto pare, accettato di fare qualcosa che fino a poco tempo fa non avevano nessuna intenzione di fare, mai e poi mai. Fare un altro album con la maggior parte della formazione originale. Hanno appena firmato un accordo con un produttore nella classifica dei cinque migliori produttori al mondo, che li aiuti nel loro progetto. Tra le clausole del contratto ce ne sarebbe una che spiega che ogni membro del gruppo cede il controllo totale al produttore, e se un membro qualsiasi del gruppo dovesse andarsene non se ne farebbe più niente. Secondo uno dei membri del gruppo non ci sarebbero più sforzi a metà da parte del gruppo. A questo punto, vale la pena di provare? Lasciando stare i costosi pagamenti di cause legali e alimenti vari, quello che vogliono sono i soldi. A quanto pare tutti i soldi che hanno guadagnato con il recente tour gli hanno fatto capire che in fondo ci sanno ancora fare. Questo sì che sarebbe interessante.”.

Crazy Days and Nights è – oltre a un sito di gossip – anche una fonte abbastanza autorevole. Aveva annunciato per primo lo scandalo legato ad Harvey Weinstein, ben prima che i giornali di tendenza rilanciassero la notizia, ed è insolito in quanto pubblica le rivelazioni dopo che le insinuazioni si sono rivelate vere (o al limite ritratta se sono sbagliate). Adesso, a quanto pare, un famosissimo gruppo Rock con un produttore tra i migliori al mondo starebbe per registrare un nuovo album, e questa è una cosa che tutti i membri di questo gruppo hanno sempre negato potesse accadere. Ci sono solo pochi gruppi che potrebbero rientrare in questi criteri: Rainbow, Motley Crue, The Smashing Pumpkins, ma solo un gruppo potrebbe essere messo in testa a questa lista: Guns N’ Roses.

Ci sono delle prove abbastanza evidenti a favore della teoria che si tratti dei Guns N’ Roses. Il gruppo è rimasto stranamente in silenzio dopo l’ultima parte del ‘Not In This Lifetime…’ Tour con Axl Rose, Slash e Duff McKagan che hanno mantenuto un basso profilo. E questo è strano, perché nessuno di loro ha dei progetti paralleli in cantiere. A Marzo 2017 Slash e il cantante dei Conspirators, Myles Kennedy, hanno parlato di un possibile nuovo album solista del gruppo del chitarrista ricciolo, dicendo, “Sì, ne abbiamo parlato. Penso che sia solo questione di tempo, perché tutti riescano a sistemare le prossime agende, e verrà fuori qualcosa. Si tratta solo di aspettare il momento giusto.”.

A Gennaio Myles Kennedy era completamente immerso nel suo album solista e stave preparando un piccolo tour in acustico per Marzo 2018, nonostante il fatto che il terzo album di Slash e I Conspirators sarebbe stato “completo al 90%” nel 2015 e il chitarrista si sia fermato nelle registrazioni cinque mesi prima che I Guns N’ Roses tornassero sui palchi insieme.

Il progetto parallelo di Duff McKagan, i Walking Papers, hanno pubblitato il loro album WP2 alla fine di Gennaio, con Duff che è letteralmente sparito. “Ci si stanno prospettando delle possibilità per il tour e le prenderemo al volo quando saranno pronte,” ha detto il frontman del gruppo, Jeff Angell. “Non penso che Duff sia disponibile. Si trova immerso in una macchina macina-soldi e penso sia intenzionato a restarci.”. Infatti il gruppo suonerà qualche data dal vivo con Evan Flory-Bames in sostituzione di Duff. Nel frattempo, il tastierista di vecchia data dei Guns N’ Roses, Dizzy Reed, ha tenuto un piccolo tour alla fine di Gennaio e ha solamente un altro evento in programma: una festa di lancio di un nuovo album al Frankie’s Pizza By The Slice a Sydney in Australia, questo mese. Oltre a queste poche cose, i piani del gruppo sembrano completamente aperti fino al ritorno del ‘Not In This Lifetime…’ Tour a Giugno di quest’anno.

Guardacaso l’account di Twitter del gruppo segue solamente altri 41 account, uno dei quali è quello di Rick Rubin – senza ombra di dubbio uno dei “cinque migliori produttori di tutti i tempi” (Rubin, tra l’altro, ha avuto una piccolo parte a fianco di Duff McKagan in un video pubblicato a Dicembre 2017, ed è stato coinvolto nelle prime sessioni di quello che sarebbe diventato l’album Libertad dei Velvet Revolver). Quindi per adesso c’è tantissimo fumo, ma non si vede neanche una fiamma. Se davvero i Guns N’ Roses sono tornati in studio, non hanno mancanza di materiale su cui lavorare. “Ho sempre pensato a Chinese Democracy come a un album doppio,” ha affermato Axl Rose nel 2008 in un forum online chattando con i fan. Secondo Sebastian Bach, Axl ha “quattro album pronti, tipo. Li ho sentiti” – sebbene Axl dica che non c’è poi “così tanto materiale come Baz pensa di aver sentito”.

In ogni caso, Axl ha confermato l’esistenza di canzoni con titoli come “The General”, “Atlas Shrugged” e “Elvis Preasley And The Monster Of Soul” (“il nostro momento più vicino ai Black Sabbath di sempre” e “la parte più densa di significato di tutto quello che ho cantato in quel periodo”, secondo Axl). Altra cosa intrigante, Axl ha lavorato su una canzone intitolata “Down By The Ocean”, scritta in collaborazione con Izzy Stradlin – nonostante l’acredine tra Izzy e i suoi vecchi compagni di gruppo dopo la Reunion (“Non volevano dividere il malloppo in maniera equa”), quindi tutti quanti ci chiediamo se questo pezza verrà magari rispolverato.

Anche il resto del gruppo è pieno di materiale mai usato. Nel 2003 hanno registrato “quasi 10 pezzi” con Izzy Stradlin per il “The Project”, il gruppo che sarebbe poi diventato i Velvet Revolver. Slash l’ha definito “il miglior album dei Guns N’ Roses e che i Guns N’ Roses non hanno mai registrato”; è stato tutto messo da parte quando Scott Weiland è entrato nel gruppo. Slash e Duff hanno registrato anche quasi dieci altri pezzi con Corey Taylor per un progetto di rinascita dei Velvet Revolver che non è mai andato in porto (e in che modo alcuni di questi pezzi siano finiti nei loro album solisti rimane una domanda senza risposta).


I Guns N’ Roses avrebbero anche buttato giù delle idee per del nuovo materiale durante il tour, con il chitarrista Richard Fortus che ha dichiarato, “Abbiamo registrato un sacco di materiale, sono solo idee, stiamo mettendo insieme delle idee, ma non siamo andati in studio a registrare un nuovo pezzo.”. Quando gli è stato chiesto se il gruppo abbia preso in considerazione l’eventualità di pubblicare un nuovo album, Fortus ha detto: “Sì, io ci ho pensato. È una cosa troppo bella perché non accada a questo punto, io la penso così. Questo gruppo adesso è una vera forza, e spero davvero che lo faremo, stiamo pianificando tutto, ci teniamo tutti quanti.”.

Commenti

Post popolari in questo blog

Guns N’ Roses: in uscita a Giugno una nuova edizione ampliata e rimasterizzata di ‘Appetite For Destruction’!

I Guns N’ Roses suoneranno dopo la gara di Formula 1 ad Abu Dhabi!

Steven Adler: "Non aver fatto parte della Reunion ha messo alla prova la mia sobrietà"