Richard Fortus: "con Slash e Duff McKagan ha funzionato subito"

Di IlariaGuns
Leggi l'articolo originale QUI!
Seguici su Facebook!


Il chitarrista dei GUNS N' ROSES Richard Fortus è stato intervistato per l'episodio 22 di "Fueled By Death Cast". Potete ascoltarlo QUI!
A proposito dell'evoluzione dei GUNS N' ROSES dai tempi del suo ingresso nel 2001/2002, ha detto: "Le formazioni sono state diverse e i cambiamenti sono stati decisamente grossi. Quando sono entrato nella band ne ero veramente attratto, perché c'erano Josh Freese e Tommy Stinson e Robin Finck e Buckethead… Non conoscevo molto Buckethead, ma poi è arrivato anche Brain. Ed erano tutti ragazzi con cui avevo già lavorato e con cui ero entusiasta di suonare. Ero un grande fan dei REPLACEMENTS e ovviamente un grande fan dei [NINE INCH] NAILS. Perciò lavorare con quei ragazzi mi attirava molto. Non conoscevo bene… voglio dire, certo che conoscevo i GUNS N' ROSES e 'Appetite [For Destruction]' e tutte le grandi hit, ma non avevo mai avuto un loro disco; non era il mio genere. [Ma] questo ha senso perché i GUNS N' ROSES non hanno mai fatto parte di quella scena hair metal di L.A. a cui li accomunavo all'inizio, sono più che altro classic rock e punk rock. Una volta entrato, mi sono trovato benissimo perché è quello il mio background — BLACK FLAG e ROLLING STONES in parti uguali".


Fortus ha parlato anche di come si è arrivati alla reunion nel 2015 dopo che Slash e Axl Rose sono tornati in contatto dopo anni di silenzio: "È successo così, in modo armonioso. Eravamo senza bassista — Tommy se n'era andato per occuparsi dei REPLACEMENTS — e ci mancava anche un chitarrista. E ci siamo detti 'beh, un paio di ragazzi li conosciamo', ed è andata così… Duff e io ci conoscevamo. Non so quanto Slash conoscesse me o Frank, ma ci siamo ritrovati insieme ed è andato tutto bene. Sai, le cose o vanno o non vanno. E noi tre [Duff, Slash e io] decisamente andavamo. Credo che siamo tutti d'accordo nel dire che ha funzionato sin dal primo istante. Forse con Frank ci è voluto un po' di più perché erano abituati a suonare con Matt [Sorum], e sono batteristi diversi. Comunque alla fine è andato tutto bene".

Commenti

Post popolari in questo blog

Guns N’ Roses: in uscita a Giugno una nuova edizione ampliata e rimasterizzata di ‘Appetite For Destruction’!

Guns N' Roses: il concerto al Rock In Rio sarà trasmesso in diretta streaming!

I Guns N’ Roses suoneranno dopo la gara di Formula 1 ad Abu Dhabi!