Slash: l'intervista tradotta per Gibson!

Quest'estate Gibson, la compagnia produttrice di chitarre famosa in tutto il mondo, ha nominato Slash primo "Global Brand Ambassador" annunciando anche che il chitarrista collaborerà con la compagnia per la produzione di nuovi strumenti con i marchi Epiphone, Gibson e Gibson Custom.



La compagnia ha pubblicato ieri sul proprio canale YouTube una breve intervista a Slash che noi di Sex,Drugs and Guns N' Roses Italia abbiamo trascritto e tradotto.

Buona lettura!

“Ce ne sono un sacco… Comunque è fantastico. Sono ovunque".

"Essere definito il “Primo ambasciatore al mondo” di una famosissima compagnia come la Gibson è davvero un gran complimento. Voglio dire, il suono della Les Paul è qualcosa in cui mi sono immerso fin da quando ho iniziato, c’è una connessione con la chitarra attraverso la quale riesco a comunicare e pare che sia un buon mezzo per fare quello che provo a fare musicalmente, alla fine è come avere una relazione con lo strumento".

"Quando sono tornato con i Guns N’ Roses ho tirato fuori la mia Les Paul Standard, dev’essere dell’86 o dell’87, l’ho ricevuta dalla Gibson del 1988 ed è stata la chitarra che ho usato principalmente sul palco con i Guns N’ Roses da quel momento fino al 1994. L’ho tirata fuori dopo qualcosa come più di vent’anni e ho ricominciato ad usarla ed è stato come se la chitarra mi avesse detto, ‘Oh, mi è mancato questo ragazzo’".

"Ho sperimentato molte chitarre diverse, diversi stili, è stato un modo per trovare me stesso, alla fine però sono tornato alla Les Paul dopo essere passato attraverso tutte queste diverse chitarre."

"Una delle cose migliori di questi anni è stato conoscere e suonare con Les Paul (Slash si riferisce a questo episodio del 2001, ndt), che è in fondo la persona che ha creato il design delle chitarre che ho usato in tutta la mia carriera."

"Ne stavamo parlando prima, suonare con Johnny Winter, non tanto tempo fa (a questo link, al Gibson Summer Jam '08, ndt) è stato davvero bello. Un’altra cosa grandiosa è stato il primo modello di Les Paul Slash’s signature, che abbiamo realizzato tanti anni fa, mi ricordo la sensazione, molto bella. Penso che ogni volta che ci mettiamo a preparare un nuovo modello che porta il mio nome è come se ci fosse una parte di me in quello strumento."

"Sentire dire dai ragazzini che tu sei il loro chitarrista preferito, beh, questo è davvero molto molto molto gratificante, non so come dirlo in altre parole, io sono un grande fan della musica e tantissimi chitarristi hanno avuto una grossa influenza su di me e so come mi sentivo, quindi sapere di essere nella lista dei chitarristi preferiti dei ragazzini che ci sono adesso là fuori è un gran bel complimento.”

Commenti

Post popolari in questo blog

Guns N' Roses: un incontro particolare per Slash dopo il concerto di Vienna!

Guns N’ Roses: in uscita a Giugno una nuova edizione ampliata e rimasterizzata di ‘Appetite For Destruction’!

ACCADDE OGGI. 16 Giugno 1992, Guns N' Roses Live, Gateshead International Stadium!